Che cos’è l’inflazione dei bitcoin?

⚡️Could Bitcoin è il metodo ideale per proteggersi dall'inflazione?

Il bitcoin ha il potere di rivoluzionare il settore dei pagamenti digitali, grazie alla sua impareggiabile capacità di consentire transazioni rapide e senza sforzo oltre i confini nazionali. Uno dei vantaggi più importanti non deve essere trascurato quando si prende in considerazione il bitcoin.

⚡️ L'aumento dell'offerta di bitcoin rafforzerà il mercato delle criptovalute?

Il recente calo del mercato delle criptovalute dimostra chiaramente che non è sufficiente a proteggere dall'inflazione del 7%. La tecnologia moderna ha trasformato drasticamente il panorama finanziario, dall'attività bancaria alla compravendita, fino ai pagamenti. Sfruttando questo sviluppo rivoluzionario, oggi abbiamo a disposizione una pletora di risorse che ci permettono di fare scelte finanziarie più oculate. Purtroppo, le criptovalute sono inadeguate quando si tratta di combattere l'aumento dei tassi di inflazione.

⚡️ Ethereum è inflazionistico?

Ethereum, che in precedenza era una valuta puramente inflazionistica, nell'agosto 2021 ha introdotto l'EIP-1559, che brucia i token invece di passarli ai minatori. Durante i picchi di utilizzo della rete, il tasso di combustione ha causato lo sgonfiamento della moneta, il che implica che sono state distrutte più monete di quelle create.

⚡️Can investire in bitcoin aiuta a proteggere il portafoglio dalla volatilità del mercato azionario?

Il Bitcoin è progettato per preservare il suo valore dall'inflazione e garantire così un valore a lungo termine. Questo è possibile perché in ogni momento può esistere solo un numero finito di Bitcoin, 21 milioni. Con l'aumento della domanda nel tempo, questa scarsità garantirà al Bitcoin un valore duraturo per gli anni a venire.

Inflazione bitcoin

È stato affermato che alcuni investitori si sono precipitati sul bitcoin per proteggere i loro beni dalle dannose politiche inflazionistiche dei governi. Ma cosa significa esattamente?

Con l'aumento dell'inflazione dei bitcoin, le persone sono attratte da tutto ciò che può proteggerle dall'aumento dei prezzi.

Inflazione bitcoin
Cosa significa criptoinflazione per i bitcoin?

Le criptovalute sono spesso considerate deflazionistiche e i loro sostenitori le commercializzano spesso come una classe di attività non correlata ai beni tangibili. Tuttavia, comprendere la complessità delle criptovalute e i loro diversi tassi di inflazione può essere un compito scoraggiante.

Tabella dei contenuti

Dopo tutto, cosa sono esattamente le criptovalute e l'inflazione?

L'inflazione dei Bitcoin funziona esattamente come quella di qualsiasi altra valuta: con il passare del tempo e la diminuzione del suo valore, la stessa quantità di denaro può ora acquistare meno articoli. Saprete che è presente quando guarderete i programmi degli anni '80 che mostrano un hamburger venduto a 50 centesimi mentre nel mondo di oggi il costo è di dieci dollari! L'inflazione avviene in modo rapido e silenzioso, ma con i Bitcoin avete il controllo su quanto si sgonfia il vostro portafoglio digitale.

Qual è il miglior fondo speculativo sulle criptovalute?
Cosa succede ai bitcoin se Inflazione bitcoin?

Quando i prezzi aumentano più velocemente del vostro stipendio, potreste aver riconosciuto la gravità dell'inflazione. Se tagliate le spese del 10% su un salario di 50.000 dollari l'anno piuttosto che su quello di 60.000 dollari dell'anno scorso, starete peggio. Tuttavia, se il vostro datore di lavoro aumenta il vostro reddito a 55.000 dollari all'anno, non dovrete modificare il vostro stile di vita.

L'inflazione dei bitcoin non riguarda solo i prezzi di beni e servizi. Riguarda anche il vostro stipendio e la quantità di denaro che potete risparmiare. Anche il potere d'acquisto dei risparmi diminuisce durante i periodi di inflazione. Per questo motivo, spesso si cerca di investire in attività che mantengano il loro valore o lo aumentino a un tasso superiore all'inflazione.

Come coprirsi dalle criptovalute. Inflazione bitcoin
Che effetto avrà l'inflazione sulle criptovalute

Secondo gli economisti, l'inflazione è positiva per i consumatori. Tuttavia, di fronte a una recessione economica, come nel caso di un'epidemia di coronavirus, l'inflazione eccessiva può diventare un problema.

Gli economisti hanno diverse teorie per l'attuale picco di inflazione dei bitcoin, che è tra i tassi più alti degli ultimi decenni. Per combattere una recessione causata da una pandemia, il governo ha pompato denaro nell'economia.

Alcuni esperti sostengono che la Federal Reserve non sia del tutto responsabile. Il problema principale è la scarsità di offerta dovuta alla blockchain.

Che cos'è l'hedging nel trading di criptovalute
Come influisce Inflazione bitcoin?

Bitcoin, criptovalute e inflazione

Gli oppositori delle criptovalute temono che consentire alle banche centrali di influire sull'economia attraverso un quantitative easing, ad esempio abbassando i tassi di interesse, possa creare problemi. La stampa incontrollata di denaro da parte delle banche centrali in Venezuela, Turchia e Zimbabwe ha devastato le loro economie.

I sostenitori delle criptovalute spesso affermano che le criptovalute, come il bitcoin (BTC), sono immuni dalle manovre delle banche centrali e dei governi perché sono decentralizzate e non possono essere disattivate.

Qualcuno può creare un fondo di suggerimenti per il trading di criptovalute
Le criptovalute possono fermare Inflazione bitcoin?

Un altro motivo è che la creazione di bitcoin è programmata in codice, a differenza della Federal Reserve, che non può stampare tutti i bitcoin che vuole.

La velocità di produzione di nuovi bitcoin è regolata dal protocollo bitcoin, che garantisce la sicurezza delle transazioni di coloro che utilizzano questa moneta digitale. L'offerta è limitata e si prevede che la fornitura di nuove monete si esaurirà intorno al 2140. A differenza delle banche centrali, i cui economisti devono reagire ai cambiamenti del mercato, la blockchain di Bitcoin opera in modo coerente.

Ogni quattro anni, il protocollo riduce della metà la quantità di nuovi bitcoin messi in circolazione, un processo noto come “dimezzamento”.

Come coprire il rischio bitcoin
Quali sono le cause dell'inflazione dei bitcoin?

Alcuni fan hanno paragonato la quantità fissa di Bitcoin all'”oro digitale”, paragonandolo al metallo giallo, un altro popolare asset resistente all'inflazione. I cosiddetti asset value vault sopravvivono alla prova del tempo perché non sono correlati con altri asset e sono resistenti alla manipolazione del mercato da parte di terzi. D'altra parte, le criptovalute come il bitcoin proteggono davvero dall'inflazione?

L'argomento contro il bitcoin come asset deflazionistico

Nel frattempo, mentre il dollaro USA è crollato, il bitcoin lo ha superato di gran lunga, premiando i primi investitori. Tuttavia, le criptovalute sono altamente volatili: lo possono testimoniare i recenti acquirenti che hanno perso denaro quando il bitcoin è crollato.

Strategie di copertura delle Inflazione bitcoin
Il bitcoin perderà valore?

Negli ultimi anni, il bitcoin ha rispecchiato l'andamento del mercato azionario degli Stati Uniti, che ha registrato una performance superiore quando l'economia è in espansione e una battuta d'arresto quando la spesa rallenta, come è accaduto nel 1997. Quando l'inflazione ha toccato un picco di 40 anni nel dicembre 2021, il bitcoin è sceso di oltre il 20%. È difficile stabilire se il bitcoin sia un investimento a lungo termine o una bolla speculativa.

Tuttavia, solo alcune criptovalute funzionano come il Bitcoin. Poiché la domanda rimane uguale, alcune criptovalute sono deflazionistiche; ciò significa che il numero di token accessibili diminuisce costantemente nel tempo per aumentare il loro valore.

La stablecoin TerraUSD, sostenuta da un dollaro USA, ha uno stock dinamico; crea e distrugge token in base agli scambi di token LUNA per mantenere il valore fisso a 1 dollaro.

Copertura dei bitcoin con i futures/ Inflazione bitcoin
Il Bitcoin non è più oro digitale

I gettoni non intercambiabili (NFT), ad esempio, sono unici nel loro genere: sono come un'opera d'arte, in quanto il loro valore si basa sulla loro scarsità.

L'inflazione è un fattore positivo o negativo per l'economia?

L'inflazione riduce il potere d'acquisto del denaro. Questo significa che l'inflazione è negativa? Non necessariamente. La maggior parte degli economisti ritiene che un po' di inflazione possa giovare all'economia. Come funziona?

Metodo di vendita allo scoperto
Il Bitcoin protegge davvero dall'inflazione?

L'inflazione, nel complesso, promuove la spesa dei consumatori. È fondamentale per lo sviluppo di un Paese e la Federal Reserve statunitense cerca di raggiungere un tasso di inflazione del 2% per mantenere i prezzi stabili.

In un'economia sana, è lecito attendersi tassi di inflazione modesti e costanti. I consumatori e le imprese spendono più denaro per articoli e servizi, il che si traduce in uno sviluppo economico. Quando la domanda supera l'offerta, i produttori aumentano i prezzi per soddisfare l'aumento della domanda, causando l'inflazione dei bitcoin. In questo caso, l'inflazione può essere considerata benefica.

Tuttavia, un aumento o un calo significativo dei prezzi in tempi troppo brevi non è solitamente indice di buone notizie. Gli aumenti di prezzo inducono i clienti a prevedere ulteriori aumenti in futuro, con conseguente aumento della domanda. I produttori sono quindi costretti ad aumentare i prezzi come conseguenza di questa tendenza. Il termine “iperinflazione” o “inflazione selvaggia” si riferisce a questo modello. È essenziale ricordare che l'inflazione è uno sviluppo economico normale, ma può anche andare fuori controllo.

La copia delle criptovalute è redditizia?
Copertura dei bitcoin con i futures

La deflazione dei prezzi di una depressione deflazionistica è caratterizzata da una tendenza a lungo termine in cui i prezzi scendono continuamente. I consumatori ritardano l'acquisto in previsione di costi più bassi in futuro. Anche i produttori continuano ad abbassare i prezzi per attirare gli acquirenti, mentre la domanda diminuisce.

Un'inflazione moderata dei bitcoin giova all'economia in diversi modi, poiché stimola la spesa e promuove lo sviluppo economico.

Perché cripto e inflazione sono importanti per le criptovalute?

Con la possibilità di iperinflazione della moneta tradizionale, gli investitori sono attratti da investimenti ancora più massicci nelle valute digitali per proteggersi da future svalutazioni. Le criptovalute, come il bitcoin e l'ether ( ETH ), rappresentano una fantastica opzione per diversificare i portafogli degli investitori alla ricerca di un'alternativa.

Come funziona la DeFi
Quale prezzo raggiungerà il bitcoin nel 2023

I vantaggi di una garanzia di Bitcoin affidabile

La scarsità è una delle chiavi per rendere un bene resistente all'inflazione. Poiché il bitcoin ha una quantità limitata, perde continuamente valore, motivo per cui viene chiamato “oro digitale”.

Satoshi Nakamoto, l'inventore del Bitcoin, desiderava che il valore di ogni unità di Bitcoin aumentasse nel tempo. Ciò era garantito da un'offerta massima fissa e dalla bassa velocità di estrazione di nuovi Bitcoin.

Le migliori strategie di copertura delle criptovalute
Qual è la previsione del prezzo del bitcoin per il 2025?

Non è possibile produrre un nuovo bitcoin una volta raggiunto il numero massimo. Le transazioni continueranno a essere effettuate come di consueto e i minatori che distribuiscono la valuta continueranno a ricevere il pagamento per i loro servizi in commissioni di elaborazione.

Durante una recessione, cosa succederà ai bitcoin?

Il Bitcoin è nato dalla Grande Recessione, nota anche come “Grande Crisi Finanziaria”. Satoshi Nakamoto ha creato Bitcoin per fornire ai singoli una valuta che non richiedesse l'intervento di terzi o di un'autorità centrale. Ne è nata una criptovaluta decentralizzata.

Perché investire in fondi speculativi sulle criptovalute?
Qual è il prezzo più basso del bitcoin nel 2023

Mentre le incertezze economiche persistono nell'attuale recessione, i bitcoin stanno salendo ad altezze senza precedenti. Anche durante la pandemia COVID-19, quando altre forme di investimento sono andate a picco, il bitcoin ha continuato ad aumentare il suo valore in modo significativo.

È impossibile prevedere cosa accadrà ai bitcoin durante una recessione; tuttavia, gli ultimi anni hanno rivelato la loro enorme capacità di recupero. Se la storia ci insegna qualcosa, il bitcoin potrebbe superare indenne un'altra recessione economica.

Perché investire in fondi speculativi sulle criptovalute?
In che modo Bitcoin può aiutare i clienti nel lungo periodo?

Durante una recessione, gli effetti economici negativi possono estendersi ai Paesi che hanno legami economici. Poiché il Bitcoin è anche intrinsecamente diversificato, può fungere da asset a prova di recessione. A differenza del dollaro statunitense, che è influenzato dal PIL e da altri fattori dell'economia americana, come i prezzi delle esportazioni, la politica monetaria e la domanda di valuta, il bitcoin non risente delle perdite o dei guadagni economici di nessuna nazione.

In che modo Bitcoin può aiutare i clienti nel lungo periodo?

È improbabile che il Bitcoin possa rovesciare le principali valute centralizzate, ma ha modificato il sistema finanziario sin dalla sua creazione nel 2009. La sua tecnologia ha favorito miglioramenti rivoluzionari nella finanza decentralizzata (DeFi) ed è utile ai consumatori non bancari di tutto il mondo.

Anche le opzioni fungono da derivati nel mercato delle criptovalute.
Il Bitcoin protegge dall'inflazione?

La tecnologia Blockchain ha portato a una serie di nuovi sviluppi, ma il suo scopo principale è quello di servire le persone in modo accurato. La caratteristica fondamentale della tecnologia Blockchain è quella di fornire agli utenti un metodo sicuro, privo di permessi e decentralizzato per condurre transazioni finanziarie. Il Bitcoin e le altre criptovalute rappresentano una solida alternativa alle valute tradizionali, proteggendo dall'inflazione e consentendo agli utenti di effettuare transazioni senza la supervisione del governo.

Supponiamo che siate alla ricerca di un investimento redditizio a lungo termine. Evidentemente, è giunto il momento di considerare il Bitcoin come la valuta che potrebbe rivoluzionare il sistema finanziario mondiale e creare una trasformazione di cui si sente il bisogno.

Dopo tutto, sono stati estratti 21 milioni di bitcoin; cosa succederà alla criptovaluta?

L'algoritmo ha deciso che non verranno prodotti altri Bitcoin, ma i minatori rimangono motivati a estrarre blocchi grazie alle interessanti commissioni di transazione che possono guadagnare.

Inflazione bitcoin
In che modo Bitcoin può aiutare i clienti nel lungo periodo?

Cosa succede al valore del bitcoin durante una recessione?

All'inizio della pandemia COVID-19, i prezzi dei Bitcoin sono scesi moderatamente insieme al mercato azionario. Tuttavia, a ottobre gli investitori hanno iniziato a prendere sul serio le criptovalute e hanno spinto i prezzi ai massimi storici.

Alcuni analisti temono che se l'economia statunitense dovesse cadere in recessione il prossimo anno, la recente forte correlazione del bitcoin con le azioni americane potrebbe significare cattive notizie per la criptovaluta. Questi esperti ritengono che il successo della tempesta dipenderà in gran parte dall'andamento degli altri mercati.

In conclusione

Le criptovalute, come il Bitcoin, sono un modo per proteggersi dall'inflazione. Ma recenti studi hanno rivelato qualcosa di più: il Bitcoin presenta notevoli analogie con altre importanti classi di attività come le azioni! Di conseguenza, investire in questa opzione potrebbe essere una delle decisioni più oculate per il vostro portafoglio.

Inflazione bitcoin
Dopo tutto, cosa sono esattamente le criptovalute e l'inflazione?

Quando la stabilità economica è messa a rischio, le banche centrali reagiscono aumentando i tassi di interesse o adottando altre misure per contenere l'inflazione. Di conseguenza, molti asset subiscono spesso una svalutazione. Le criptovalute, come Bitcoin, Ethereum e Litecoin, hanno registrato un'impennata di popolarità negli ultimi tempi. Tuttavia, alcune valute digitali hanno proprietà che dovrebbero aiutarle a mantenere il loro valore meglio di altre nel tempo. Tra queste vi sono la rarità (una fornitura limitata), la facilità di spostamento o di scambio senza commissioni e il fatto di non essere soggette al controllo diretto del governo.

La diversificazione del portafoglio d'investimento è fondamentale e le criptovalute possono fornire questo tipo di servizio distribuendo gli investimenti. Tuttavia, evitate di investire troppe risorse in un'unica classe di attività.

Incontra Rahul Nambiampurath da Kerala, India, uno scrittore freelance esperto specializzato in criptovalute. Rahul ha studiato finanza alla Sikkim Manipal University. È un esperto di criptovalute, tecnologia blockchain, NFT e Web3, la nuova era di Internet. Rahul ha iniziato a esplorare le criptovalute nel 2014. Ha oltre cinque anni di esperi ..