Imparate rapidamente a utilizzare Dune Analytics: imparate a scrivere query, a costruire visualizzazioni di dati e molto altro ancora!

⚡️ Che cos'è la dune analytics coin?

Dune Analytics è una piattaforma di analisi incentrata su Ethereum che semplifica il modo in cui gli utenti accedono ai dati di rete e ne traggono un senso.

⚡️ In che lingua è scritto Dune Analytics?

Fortunatamente, Dune è compatibile con il linguaggio di query standard PostgreSQL. Anche se non avete mai scritto SQL, è abbastanza semplice da usare. Il punto di partenza più utile è rappresentato dai dashboard e dalle query create da altri, perché spesso contengono più informazioni del proprio codice.

⚡️ Dune Analytics ha un token?

No, Dune Analytics non ha ancora un token. L'azienda si concentra sulla fornitura della migliore piattaforma analitica basata sul cloud per i suoi utenti, quindi i token non sono necessari per il suo modello di business. Tuttavia, il team è aperto a esplorare diverse opzioni in futuro che potrebbero coinvolgere un token.

⚡️ Quali criptovalute non sono tracciate?

Il concetto di anonimato e privacy è stato a lungo collegato al bitcoin e ad altre criptovalute. Il libro bianco originale del 2008 che introduceva la tecnologia blockchain attraverso il bitcoin promuoveva il concetto di invisibilità tecnologica.

Come funziona Dune Analytics

Con Dune Analytics, esplorare i dati di Ethereum non è mai stato così facile! Estrarre, cercare e creare immagini da immense quantità di informazioni sulla blockchain è un gioco da ragazzi. Questo articolo vi mostrerà quanto sia semplice scoprire i fatti di cui avete bisogno: le possibilità sono virtualmente illimitate! Vi chiederete perché mai avete usato un'altra risorsa per le vostre ricerche sulla blockchain.

Da dove prende i dati dune Analytics
Dune Analytics è gratuito?

Tutte le informazioni possono essere trovate nelle blockchain pubbliche come Ethereum. Basta cercarle. Finora è stato necessario rispondere a domande come il numero di utenti del progetto o il volume giornaliero del DEX attraverso un programma specializzato. L'esecuzione dello script comporterà l'esame dei blocchi, la valutazione dei dati, il loro corretto ordinamento e l'estrazione della risposta alla domanda.

Dune Analytics semplifica lo studio dei dati consentendo di scrivere query SQL che vengono eseguite automaticamente sui loro server. I dati sono poi facilmente visualizzabili sotto forma di grafici, il che consente di scoprire rapidamente preziose intuizioni.

Dune Analytics ha un gettone
Con Dune Analytics, gli utenti possono ora accedere facilmente ai dati della blockchain di Ethereum e interpretarli.

L'accesso ai dati di una grande raccolta può essere piuttosto arduo e richiedere molto tempo. Sebbene gli script tendano a recuperare le informazioni relative a un progetto specifico, se si desidera ottenere gli stessi risultati per più progetti, potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche.

Dune Analytics è un modo semplice per accedere ai dati di Ethereum. Grazie ai suoi database precostituiti e alla piattaforma web, estrarre informazioni dalla blockchain non è mai stato così facile. Che si tratti di fatti grezzi o di analisi statistiche delle transazioni di criptovalute, basta interrogare Dune per ottenere i risultati desiderati in pochissimo tempo!

Tabella dei contenuti

In soccorso arriva Dune Analytics

Dune Analytics è lo strumento definitivo per estrarre rapidamente i dati da Ethereum. È una piattaforma web di facile utilizzo che offre database precostituiti per semplificare la ricerca e rendere più facile che mai sbloccare la potenza della blockchain!

Che cos'è la dune Analytics e come funziona
Guida analitica di Dune

Questo tutorial vi insegna a cercare, scrivere e visualizzare query di base in Dune, in modo che possiate passare da zero a esperti di blockchain in pochi minuti. Anche se non avete mai scritto SQL prima d'ora, saranno sufficienti alcuni semplici esempi.

Come funziona l'analisi di Dune?

Dune analytics unifica i dati grezzi della blockchain in database SQL che possono essere facilmente esaminati. Ad esempio, esiste una tabella per esaminare tutte le transazioni di Ethereum, che sono ordinatamente suddivise in colonne. Il mittente, il destinatario e l'importo sono esempi di colonne.

Approfondimento DeFi - Esplorazione di Dune Analytics
Dune Analytics dispone di un'API?

Dopo pochi minuti, i dati dei blocchi vengono elaborati e inseriti nel database di Dune. Oltre ai blocchi grezzi e alle transazioni, Dune contiene anche informazioni sul prezzo degli asset e tabelle specializzate, come tutti gli indirizzi corrispondenti per il token UNI.

Affiniamo ulteriormente le nostre capacità ed esploriamo il modo in cui possiamo sfruttare la potenza di Dune senza dover ricorrere alla codifica, ripassando anche le funzionalità essenziali di SQL.

Non aspettate oltre, prendete in mano la situazione e iniziate oggi stesso a lavorare con Dune Analytics!

Una volta aperto il conto, la homepage si presenta così:

come utilizzare dune analytics
Che cos'è la criptovaluta dune?

La prima cosa che vedrete è un elenco di tutti i database disponibili. Attualmente, Dune ne supporta quattro:

  • Blocchi Ethereum
  • Transazioni Ethereum
  • Eventi Uniswap V21
  • Eventi commerciali proxy della rete Kyber

Ogni database è essenzialmente una tabella SQL. Per scrivere le query, è necessario selezionare un database specifico da utilizzare. Per questa esercitazione utilizzeremo il database Ethereum Transactions.

Come l'analisi dei dati sta cambiando il mondo
Cosa sono le tracce di Ethereum?

Una volta selezionato il database, si viene indirizzati al costruttore di query. Si tratta di un potente strumento che permette di costruire query SQL con facilità, tanto che anche la visualizzazione dei dati non richiede alcuna conoscenza di codifica SQL!

A sinistra del costruttore di query si trova un elenco di tutte le colonne del database disponibili, pronte per essere utilizzate per filtrare, raggruppare e ordinare i dati. Assicuratevi di sfruttare questi potenti strumenti e di ottenere una migliore comprensione dei vostri set di dati!

Mentre navigate nel costruttore di query sul lato destro dello schermo, date un'occhiata all'output generato. Per impostazione predefinita, Dune visualizza fino a 100 risultati per ogni ricerca!

Se si desidera accedere a tutti i risultati della ricerca, è sufficiente premere il pulsante “Download”. In questo modo si scaricheranno tutti i risultati in un file CSV da utilizzare in futuro.

A cosa serve il tutorial di dune analytics
Da dove prende i dati dune Analytics?

Per dare vita ai vostri dati, fate clic sul pulsante “Visualizza”. Dune offre due tipi di visualizzazioni facili da usare, grafici a linee e a barre, per aiutarvi a trarre informazioni dai vostri dati in un istante!

Se si vogliono illustrare dati continui, i grafici a linee sono la soluzione ideale. Se invece il vostro obiettivo è mostrare valori discreti come conteggi o categorie, utilizzate i grafici a barre per ottenere risultati ottimali.

Una volta scelta la visualizzazione ideale per i vostri dati, potete adattarla alle vostre esigenze con pochi clic. Personalizzate l'asse x e l'asse y, regolate la tavolozza dei colori e il titolo: tutto è a portata di mano!

Che lingua usa Dune Analytics
Dune Analytics è gratuito?

Una volta creata la visualizzazione con l'effetto desiderato, è sufficiente fare clic su “Salva” per memorizzarla e utilizzarla in seguito.

Ora che si conoscono bene i fondamenti del funzionamento di Dune, vediamo come scrivere le query SQL.

Dune Analytics ha un gettone
Creare query SQL per il successo

Il linguaggio SQL (Structured Query Language) è un linguaggio di programmazione fondamentale per comunicare con i database e recuperare i dati.

A cosa serve dune Analytics
Che cos'è la criptovaluta di Dune?

Domande

Se non riuscite a trovare le risposte che vi servono dai colleghi utenti di Dune, perché non prendete in mano la situazione e create query SQL personalizzate per ottenere le soluzioni?

Prima di iniziare a creare qualsiasi query, è assolutamente necessario comprendere la struttura di un database. In Dune, ogni database può essere suddiviso in tabelle con nomi specifici e colonne che ospitano i dati.

Ad esempio, Ethereum Transactions contiene una tabella “transazioni” contenente informazioni su mittente/destinatario/importo per ogni singola transazione registrata.

Da dove prende i dati dune Analytics
Che linguaggio usa la dune Analytics?

Per raccogliere dati da una tabella, si utilizza l'istruzione SELECT. Ad esempio, se dobbiamo scegliere tutte le transazioni nel database Ethereum Transactions, dobbiamo scrivere questa query:

Recupera tutti i dati dalla tabella delle transazioni.

Il simbolo dell'asterisco (*) è un carattere jolly, che sta per “tutti”. In altre parole, questa query dice: “Recupera tutte le colonne dalla tabella delle transazioni”.

Se si desidera selezionare solo colonne specifiche, è sufficiente fornire i nomi delle colonne invece di usare il simbolo dell'asterisco. Ad esempio, se si desidera selezionare solo il mittente, il destinatario e l'importo da ogni record di transazione, la query apparirà come segue:

Interrogazione dei dati Solana in Dune Analytics
Dune Analytics dispone di un'API?

Utilizzando il database delle transazioni, sono in grado di estrarre informazioni su mittenti, destinatari e importi di pagamento.

Sfruttando l'istruzione WHERE, possiamo facilmente filtrare i nostri dati. Supponiamo di dover identificare le transazioni con un valore superiore a 100 ETH: tutto ciò che dobbiamo fare è creare la seguente query:

Recupera tutti i record dalla tabella delle transazioni il cui valore è superiore a cento quadrilioni.

L'uso del segno “maggiore di” (>) indica che una query sta richiedendo dati dalla tabella delle transazioni il cui valore supera i 100 PF.

Per organizzare i dati, è possibile utilizzare l'istruzione ORDER BY. Ad esempio, se si desidera visualizzare prima le transazioni con i valori più grandi, è possibile utilizzare questa query:

Che lingua usa Dune Analytics
A cosa serve la dune Analytics?

SELEZIONARE * DA transazioni ORDINATE PER VALORE DESC

L'istruzione ORDER BY ordina i dati in ordine crescente o decrescente. L'impostazione predefinita è ascendente, ma è possibile utilizzare la parola chiave DESC per ordinare in ordine decrescente. Quindi questa query dice “SELEZIONA tutte le colonne dalla tabella transazioni ORDINATE PER valore in ordine decrescente”.

Dune Analytics ha un gettone
Da dove prende i dati dune Analytics?

Per visualizzare solo i primi 100 risultati, è possibile utilizzare l'istruzione LIMIT. Ad esempio, per limitare la nostra query a soli 100 record, digitate questo comando:

Recuperare le prime cento righe di dati dalla tabella delle transazioni.

Questa query richiede tutte le colonne della tabella delle transazioni, con un limite massimo di 100 record. Bene, ora che avete imparato le basi della creazione di query SQL, vediamo come utilizzarle in Dune.

Usare le query SQL in Dune

Volete iniziare a creare una query SQL in Dune? Basta aprire il Query Builder, digitare il codice nella casella di testo e premere “Esegui query”. In men che non si dica, il vostro comando prenderà vita!

“Se la query è valida, si vedranno i risultati nella tabella sottostante. È quindi possibile fare clic su “Visual

Dune Analytics ha un gettone
Che cos'è la criptovaluta di Dune?

Quesiti un po' più difficili

Dune Analytics offre anche un servizio a pagamento.

Ora che si conoscono le basi della scrittura di query SQL, impariamo a scrivere query leggermente più complesse.

SELEZIONARE * DALLE TRANSAZIONI

DOVE valore > 1000000000000000000

AND to_address = ‘0x315e27aA99F682924Ae21CfD2281c682bC16E790′

La query dice “SELEZIONA tutte le colonne dalla tabella delle transazioni DOVE il valore è superiore a 100 ETH E l'indirizzo to_address è 0x315e27aA99F682924Ae21CfD2281c682bC16E790”.

che i dati di Dune sono affidabili solo quanto
Dune non memorizza i dati di stato della blockchain.

Per scoprire le informazioni necessarie su un determinato indirizzo, consultate la tabella “Indirizzo” per ulteriori dettagli.

SELEZIONARE * DA Indirizzi

Questa istruzione chiede di prelevare tutte le colonne dalla tabella degli indirizzi con un indirizzo di 0x315e27aA99F682924Ae21CfD2281c682bC16E790.

Per visualizzare i dati della blockchain, visitare il sito dune.xyz.
La tabella “Blocchi” può essere la risorsa ideale per scoprire ulteriori informazioni su un determinato blocco.

SELEZIONARE * DA BLOCCHI

Iniziare con Dune Analytics

DOVE numero = ‘8943592'

Questa query dice “SELEZIONA tutte le colonne dalla tabella blocchi DOVE il numero è ‘8943592′.

Visualizzazione dei dati

Dune è in grado di trasformare i vostri dati in una festa visiva con un'impressionante selezione di grafici a linee, a barre e a torta. Mostrate i vostri risultati chiave nel modo più sorprendente utilizzando la nostra suite completa di opzioni di visualizzazione!

Esempio di un grafico selezionato da un dashboard
Dune Analytics ha un modo potente per visualizzarlo

Per creare una visualizzazione spettacolare, iniziate scegliendo il tipo di visualizzazione che desiderate. Successivamente, scegliete i dati da rappresentare in questo grafico.

Per creare un grafico a linee che visualizzi il valore di tutte le transazioni, occorre selezionare “Grafico a linee” come tipo di visualizzazione e “Valore” come dati.

Una volta scelti i dati, fate clic sul pulsante “Visualizza” per creare una visualizzazione sorprendente!

Visualizzazione dei dati
Come si usa Dune Analytics?

Se è necessario apportare modifiche, è sufficiente premere il pulsante “Query”; se è tutto completo e pronto per essere conservato, toccare il pulsante “Save”.

Query leggermente più avanzate

Limitazioni

  • Pur essendo uno strumento robusto, Dune presenta alcuni limiti. In particolare, l'unico tipo di database compatibile con questo software è SQLite, quindi i dati di Ethereum devono essere esportati in un database SQLite prima di essere utilizzati con Dune.
  • Sebbene i comandi SQL supportati da Dune siano limitati, quelli più utilizzati sono tutti disponibili. Forse non sarete in grado di eseguire tutte le attività che potreste fare con un programma SQL completo, ma avrete comunque accesso alle funzioni più utilizzate.
  • In definitiva, ci sono alcuni tipi di dati che Dune non può visualizzare. Questo potrebbe limitare le capacità di sfruttare al meglio i dati interrogati.
dune analytics nft è particola
La fonte del potere di Dune è la sua comunità

Cosa c'è dopo?

Ora che avete una conoscenza di base del funzionamento di Dune, è giunto il momento di iniziare a utilizzarlo per esplorare in profondità i dati di Ethereum! Nella prossima sezione esploreremo come sia possibile trasportare i dettagli di Ethereum direttamente in un database SQLite e utilizzare facilmente Dune con tutte le informazioni acquisite. Continuate a seguirci, non vorrete perdere questa straordinaria opportunità!

Esportare i dati di Ethereum in un database SQLite

Per liberare il potenziale di Dune, esportate prima tutti i vostri dati Ethereum in un database SQLite. Per questo compito avrete bisogno di uno strumento dedicato e potrete essere certi che sarà sicuro ed efficiente.

Quando si tratta di esportare i dati di Ethereum, l'esportatore SQLite di Parity è la scelta numero uno per gli utenti. Questo efficace strumento converte rapidamente le informazioni in un database SQLite facilmente accessibile e utilizzabile in qualsiasi momento. Con pochi semplici clic, potrete esportare i vostri dati più preziosi in tutta tranquillità!

Esistono diversi tipi di visualizzazione tra cui scegliere
Iniziare con Dune Analytics

Siete pronti a iniziare con SQLite Exporter di Parity? Scaricate e installate il software, quindi fate riferimento alle istruzioni contenute nella sezione “Esportazione di dati Ethereum” della documentazione di Parity. Sarete operativi e in grado di esportare dati in pochissimo tempo!

Con l'esportatore SQLite di Parity abilitato, siete pronti a trasferire i vostri dati Ethereum. È sufficiente individuare le destinazioni dei file Ethereum e del database SQLite di destinazione. In men che non si dica, sarete in grado di procedere con l'esportazione delle vostre informazioni!

Volete esportare i dati? Consultate la sezione “Esportazione dei dati” della documentazione di Parity, dove troverete tutte le istruzioni necessarie.

Congratulazioni! Ora che i vostri dati Ethereum sono stati esportati in un database SQLite, siete pronti per iniziare a lavorare con Dune. Nella sezione seguente scopriremo come comporre le query in questa potente piattaforma. Non vediamo l'ora di partire!

Scrivere query in Dune

Ora che i dati di Ethereum sono stati esportati in un database SQLite, siete pronti per iniziare a usare Dune! In questa sezione impareremo a scrivere le query in Dune.

Cruscotto dei prezzi del gas Ethereum
Percentuale di volume di Dex (fonte)

Avete già familiarità con SQL? Se è così, il dialetto di Dune, SQLite Query Language (SQLiteQL), dovrebbe essere simile. Tuttavia, ha componenti distinte che devono essere tenute presenti quando si richiedono dati ai database.

Dune Analytics è un potente strumento per la blockchain

  • Una distinzione importante tra SQLiteQL e altri database è che richiede la sensibilità alle maiuscole e alle minuscole, quindi è necessario prestare attenzione quando si scrivono le query per assicurarsi che siano nel formato corretto, maiuscolo o minuscolo.
  • Quando si confronta l'SQL con l'SQLiteQL, una delle differenze principali è la sintassi utilizzata per i commenti. Invece di un singolo ” – “, come nell'SQL tradizionale, quando si fanno commenti in un file SQLiteQL bisogna usare “/*” all'inizio e “*/” alla fine di ogni riga.
  • Una distinzione importante tra SQL e SQLiteQL è la sintassi delle stringhe. Mentre in un ambiente SQL si usano gli apici singoli per identificare le stringhe, in una stringa SQLiteQL si devono inserire gli apici doppi.
dune analytics nft app dopo l'accesso
Dune Analytics è un potente strumento per la blockchain

Ora che conoscete le basi di come scrivere query in SQLiteQL, provate a scrivere qualche query!

Aggiungere ottimismo alle tariffe del gas

I potenti utenti di Perp vorranno monitorare attentamente le tariffe del gas associate a Optimism.

Fortunatamente, possiamo utilizzare un grafico per visualizzare i prezzi medi del gas per diverse esecuzioni e posizioni di trading, oltre a fare un confronto con i trasferimenti regolari di ETH e il trading su Uniswap v3. Possiamo ottenere questo risultato imitando la query di msilb7 e aggiungendo una nostra variazione. Modifichiamo il codice per ottenere una visione a più lungo termine delle tariffe del gas negli ultimi 5 mesi, includendo solo gli scambi su Perp, Uniswap e i trasferimenti di ETH. Possiamo salvare la query e aggiungere alla nostra dashboard i grafici delle tariffe del gas in ETH e in USD.

moneta analitica duna in soccorso
Utilizzare le query SQL in Dune

È possibile aggiungere il PnL del trader e i pagamenti di finanziamento seguendo i seguenti passaggi:

1. Andate alla scheda “Trader P&L”.

2. Cliccate sul pulsante verde ‘+ Aggiungi pagamento'.

3. Verrà visualizzata una finestra a comparsa: selezionare se si sta aggiungendo un pagamento di finanziamento o un conto economico, quindi compilare tutti i dettagli pertinenti e fare clic su “Aggiungi”.

La conclusione

Raccogliendo queste visualizzazioni, gli LP e i trader possono accedere a tutte le informazioni contenute nei diversi cruscotti di Dune da un'unica posizione centrale!

Incontra Rahul Nambiampurath da Kerala, India, uno scrittore freelance esperto specializzato in criptovalute. Rahul ha studiato finanza alla Sikkim Manipal University. È un esperto di criptovalute, tecnologia blockchain, NFT e Web3, la nuova era di Internet. Rahul ha iniziato a esplorare le criptovalute nel 2014. Ha oltre cinque anni di esperi ..