Che cos’è la NFT?

⚡️ Quali sono alcuni esempi di gettoni non intercambiabili?

I token non scambiabili possono rappresentare qualsiasi oggetto, compresi beni online come l'arte digitale e beni reali come gli immobili, perché non sono collegati a un bene fisico. Oggetti di gioco come avatar, oggetti da collezione digitali e non, nomi di dominio e biglietti per eventi sono esempi di beni che possono essere rappresentati da NFT.

⚡️ Come posso acquistare gli NFT?

Se si vuole mettere le mani su un NFT, il primo passo è di solito l'acquisizione di ether. Questa criptovaluta può essere conservata in un portafoglio digitale sicuro e poi utilizzata per acquistare NFT da diversi exchange online, come OpenSea, Rarable o SuperRare.

⚡️ I token non intercambiabili sono sicuri?

I token non scambiabili che utilizzano la tecnologia blockchain sono generalmente sicuri. La natura distribuita delle blockchain rende gli NFT difficili da hackerare. Un rischio per la sicurezza delle NFT è che si possa perdere l'accesso al proprio token non scambiabile se la piattaforma che ospita la NFT smette di funzionare.

⚡️ Perché le NFT sono così popolari?

La rapida ascesa di NFT dimostra una curva di adozione imprevedibile per le nuove tecnologie, e gli esperti ritengono che ci siano diverse ragioni alla base della popolarità di NFT nel 2021. Molti nuovi investitori sono entrati nel mercato delle criptovalute nel 2021 grazie alla forte crescita di Bitcoin ed Etherium.

⚡️ Perché la NFT è il futuro?

L'arte non è più limitata dai guardiani che l'hanno controllata per millenni. Utilizzando le NFT, gli artisti possono creare arte e distribuirla attraverso i canali internet, mentre i custodi tradizionali hanno dettato per secoli cosa è l'arte e chi può accedervi. Le transazioni su blockchain consentono inoltre agli artisti di connettersi direttamente con i loro fan e di gestire le loro carriere.

Recentemente, i NFT o token non scambiabili stanno aumentando la loro popolarità. Questi beni digitali vengono ora venduti per oggetti rari come i tulipani olandesi del XVII secolo. È possibile acquistarli in settori come l'arte, la musica, i tacos e la carta igienica.

Le NFT sono un investimento utile o una moda? Alcuni sostengono che si tratta di una bolla che sta per scoppiare, come Internet o la mania dei Beanie Babies. Altri pensano che gli NFT rivoluzioneranno gli investimenti e rimarranno una forza per gli anni a venire.

Tabella dei contenuti

Che cos'è esattamente una NFT?

Che cos'è la tokenizzazione NFT?
Qual è la differenza tra NFT e token?

I Gettoni non fungibili (NFT) sono beni digitali che possono incorporare oggetti fisici, come opere d'arte, file musicali, componenti di gioco e videoclip. In generale, questi token vengono scambiati attraverso gli scambi di criptovalute in cambio di Bitcoin o di altre forme di pagamento online accettate.

Le NFT esistono dal 2014, ma ora stanno iniziando a guadagnare slancio come un modo più desiderabile di acquistare e vendere arte digitale. Nel 2021 il valore del mercato degli NFT è stato stimato in 41 miliardi di dollari – avvicinandosi al valore totale delle opere d'arte scambiate a livello globale!

Con le loro qualità di edizione unica e limitata, gli NFT sono rivoluzionari per l'industria dell'arte digitale. Ogni token contiene un numero di identificazione che lo rende facilmente rintracciabile. Arry Yu del Cascadia Blockchain Council, associazione tecnologica di Washington, e Yellow Umbrella Ventures hanno commentato che: “Gli NFT creano un senso di scarsità digitale”. Non c'è da stupirsi che questo concetto innovativo abbia avuto così tanto successo.

Le NFT sono indivisibili, mentre i gettoni intercambiabili sono divisibili.
Dovrei acquistare i gettoni NFT?

Questo è in netto contrasto con la maggior parte dei prodotti digitali, il cui numero non è solitamente calcolabile. Se c'è una domanda per un bene, la fine dell'offerta dovrebbe aumentarne il valore.

Tuttavia, molti NFT sono copie digitali di oggetti già esistenti in qualche forma altrove, come i filmati iconici delle partite dell'NBA o le versioni cartolarizzate dell'arte di internet che già girano su Instagram.

Mike Winklemann, meglio conosciuto come “Beeple”, ha costruito un composito di 5.000 scarabocchi giornalieri per produrre forse la più nota NFT del 2021, “EVERY DAY: The First 5.000 Days”, venduta per un record mondiale di 69,3 milioni di dollari da Christie's nello stesso anno.

Chiunque può vedere gratuitamente online singole immagini o addirittura un intero collage di fotografie. Quindi, perché gli individui sono disposti a spendere milioni per qualcosa che possono semplicemente prendere o scaricare?

Che cosa significa NFT?
Pro e contro dell'investimento in NFT

L'NFT consente all'acquirente di possedere un prodotto già esistente. L'autenticazione è integrata nel sistema e funge da verifica della proprietà. Questi “diritti di vanto digitali” sono per molti versi più vantaggiosi per i collezionisti dell'oggetto stesso.

QUALI SONO GLI 8 PRO E CONTRO DI NFTS?

Cosa sono e come funzionano le NFT?

I token non intercambiabili, altrimenti noti come NFT, sono creati utilizzando lo stesso tipo di programmazione visto in Bitcoin o Ethereum. Ma le somiglianze finiscono qui: gli NFT si distinguono dalle altre criptovalute per le loro proprietà e capacità uniche.

Il denaro e le criptovalute sono fungibili, il che significa che possono essere scambiati o abbinati tra loro. Inoltre hanno lo stesso valore: un dollaro vale sempre un altro dollaro; un bitcoin è sempre uguale a un altro bitcoin. L'intercambiabilità delle criptovalute le rende un modo affidabile di condurre transazioni sulla blockchain.

Come funziona un token NFT?
Gettoni non fungibili (NFT)

Le NFT hanno una firma digitale che le rende uniche e non intercambiabili tra loro. Il fatto che DUE NFT provengano entrambi dall'NBA Top Shot non significa che siano equivalenti. Il prezzo di un NFT è stabilito dal mercato, quindi un clip potrebbe potenzialmente costare più o meno di un altro a seconda della domanda.

Come funziona la tecnologia NFT?

Una blockchain, spesso definita come libro mastro pubblico distribuito, è un database in cui vengono conservate le transazioni. Probabilmente conoscete la blockchain come il meccanismo fondamentale che permette alle criptovalute di esistere.

Che cosa significa NFT?
NFT è l'acronimo di Non-Interchangeable Token (gettone non intercambiabile).

I token non fungibili (NFT) sono ora disponibili su più blockchain oltre a Ethereum. Gli NFT sono beni digitali unici, che possono assumere la forma di opere d'arte, oggetti da collezione o giochi, e servono a consentire agli individui di possedere e scambiare in modo sicuro beni virtuali. L'utilizzo di questi token assicura che la provenienza possa essere accuratamente tracciata all'interno del regno digitale.

Cosa distingue gli NFT dalla valuta?

Gli NFT e le criptovalute hanno molto in comune, in quanto sono entrambi basati sulla tecnologia blockchain e servono in gran parte gli stessi consumatori. Considerate gli NFT come una versione più ristretta del Bitcoin; di solito è necessaria una qualche forma di criptovaluta per facilitarne la negoziazione.

La divergenza chiave è nel titolo, in quanto una criptovaluta è un analogo della moneta. Ha un valore economico simile a quello di qualsiasi altra moneta e può essere scambiata con un'altra senza perdere il suo valore. Ad esempio, $1$ = $1$, il che significa che indipendentemente dalla forma di criptovaluta scambiata con un'altra, le attività rimarranno sempre uguali.

Perché gli NFT non sono titoli?
Che cosa significa NFT in arte?

Le NFT sono prodotte a partire da oggetti digitali, rappresentano oggetti tangibili e intangibili, come ad esempio:

  • Arte grafica
  • Gif
  • Video ed eventi sportivi
  • Oggetti da collezione
  • Avatar e skin virtuali per i videogiochi
  • Scarpe da ginnastica firmate
  • Musica

Anche le piccole somme sono importanti. Il cofondatore di Twitter Jack Dorsey ha venduto il suo primo tweet come NFT per oltre 2,9 milioni di dollari.

Le NFT sono oggetti da collezione digitali a cui si può accedere virtualmente. Quindi, invece di avere un dipinto a olio fisico sulla parete, si avrebbe un file digitale della NFT.

L'NFT è un token di sicurezza?
L'NFT è un token di sicurezza?

Inoltre, hanno diritti esclusivi sull'asset. Le NFT possono essere possedute da una sola persona alla volta e, poiché utilizzano la tecnologia blockchain, è semplice verificare la proprietà e trasferire i token tra i proprietari. Il creatore ha la possibilità di memorizzare informazioni specifiche nei metadati degli NFT. Gli artisti possono firmare le loro opere includendo la loro firma nel file, ad esempio.

Quali sono gli scopi delle NFT?

Quali sono gli scopi delle NFT?
Perché gli NFT non sono titoli?

La tecnologia blockchain e l'NFT aprono un nuovo mondo di possibilità di guadagno per gli artisti e i fornitori di contenuti. Gli artisti non devono più affidarsi a gallerie o aste per vendere le loro opere, ma possono venderle direttamente ai clienti come NFT, il che consente loro di trattenere più denaro.

Gli artisti spesso stabiliscono delle royalties che danno loro una percentuale sulle vendite ogni volta che la loro opera viene trasferita a un altro proprietario. Anche se non è frequente, questo metodo avvantaggia gli artisti dal punto di vista monetario dopo la vendita delle loro opere.

Marchi come Charmin e Taco Bell hanno attinto con intelligenza al mondo della carta igienica non scambiabile per creare raccolte fondi creative a scopo benefico. L'offerta di Charmin, chiamata intelligentemente “NFTP” (carta igienica non intercambiabile), e l'opera d'arte a tema di Taco Bell sono uscite dagli scaffali virtuali in pochi minuti, con tutti i proventi devoluti alle rispettive fondazioni. L'utilizzo di questa tecnologia innovativa è un modo efficace per i marchi di generare denaro per cause nobili!

Come investire nei token NFT?
Che cos'è l'NFT? Spiegazione dei gettoni non intercambiabili

Nyan Cat, l'iconica GIF di un tenero felino del 2011 che è stata recentemente acquistata a febbraio per l'incredibile cifra di 600.000 dollari, è la prova che i gettoni non fungibili (NFT) hanno un potenziale apparentemente illimitato. Questa idea è stata ulteriormente rafforzata quando le vendite di NBA Top Shot hanno superato il mezzo miliardo di dollari alla fine di marzo. La cosa più impressionante, però, sono state le cifre individuali; un NFT di LeBron James, da solo, è stato venduto per più di duecentomila dollari!

Snoop Dogg e Lindsay Lohan sono solo due delle numerose celebrità che sono salite a bordo per capitalizzare gli NFT, creando esperienze digitali uniche che possono essere conservate per sempre. Dalle opere d'arte agli eventi, gli NFT cartolarizzati offrono ai fan opportunità senza precedenti di raccogliere i momenti delle loro star preferite in un modo completamente nuovo.

Come investire in NFT

Per costruire la collezione NFT sono necessari i seguenti elementi:

La NFT può essere utilizzata per i beni fisici?
In che modo gli NFT sono collegati alle attività?
  • Per iniziare, è necessario acquistare un portafoglio digitale per memorizzare i NFT e le criptovalute. Probabilmente dovrete acquistare ether se la valuta è supportata dal vostro provider. Fortunatamente, l'acquisto di criptovalute con carta di credito è oggi facile grazie a siti web come Coinbase, Kraken, eToro, persino PayPal o Robinhood! Dopo averla acquistata, è sufficiente trasferirla dalla borsa al portafoglio digitale prescelto.
  • Mentre esplorate le vostre opzioni, assicuratevi di prendere in considerazione i costi. Ad esempio, quando si acquista bitcoin dalla maggior parte degli exchange, alla transazione è associata una certa commissione.

Vale la pena investire in NFT?

È sensato acquistare NFT solo perché si può? Tutto si riduce a ciò che ha senso per la vostra situazione personale, osserva Yu”.

Il potenziale sconosciuto delle NFT può essere rischioso, poiché i dati per misurarne le prestazioni sono limitati. Tuttavia, potrebbe essere vantaggioso investire piccole somme in questa nuova tecnologia e valutarne subito l'efficacia.

Come investire in NFT
Che cos'è la NFT e come funziona?

Se si dispone di risorse finanziarie, investire in NFT può essere un ottimo modo per acquisire qualcosa di significativo e di valore.

È fondamentale riconoscere che il valore di una NFT si basa esclusivamente sul prezzo che qualcun altro sceglie di acquistare. Di conseguenza, il prezzo dipenderà principalmente dalla domanda rispetto alle caratteristiche economiche, tecniche o fondamentali che generano l'interesse degli investitori e influenzano i prezzi delle azioni.

Se il mercato non mostra interesse per i vostri NFT, potreste essere costretti a venderli a un valore inferiore a quello investito. Questo potrebbe essere difficile da accettare se la domanda è quasi inesistente.

Perché le NFT sono così costose?
Vale la pena acquistare NFT?

Secondo l'IRS, tutte le criptovalute sono tassabili. Una criptovaluta è una valuta digitale utilizzata in una rete Blockchain come denaro. Per acquistare queste valute è necessario utilizzare un exchange o un broker che le converte in valuta reale, come il dollaro USA, e le vende agli investitori (come Coinbase). Il protocollo Bitcoin specifica che tutte le transazioni Bitcoin devono essere registrate in un libro mastro pubblico chiamato Blockchain.

Tenete presente che se acquistate NFT con criptovalute, le monete possono essere tassate se si sono apprezzate dopo l'acquisto. Di conseguenza, se state pensando di aggiungere gli NFT al vostro portafoglio, dovreste consultare un professionista fiscale.

Mercati popolari NFT

Tuttavia, quando si tratta di NFT, è bene procedere con cautela come per qualsiasi altro investimento. Assicuratevi di aver effettuato uno studio, di aver compreso i pericoli e di ricordare che potreste perdere tutto il vostro denaro se le cose dovessero andare male. Se decidete di fare il grande passo, procedete con grande cautela.

Incontra Rahul Nambiampurath da Kerala, India, uno scrittore freelance esperto specializzato in criptovalute. Rahul ha studiato finanza alla Sikkim Manipal University. È un esperto di criptovalute, tecnologia blockchain, NFT e Web3, la nuova era di Internet. Rahul ha iniziato a esplorare le criptovalute nel 2014. Ha oltre cinque anni di esperi ..