I 10 pool di liquidità per criptovalute con le migliori performance nel 2023

⚡️ I pool di criptovalute sono sicuri?

Tuttavia, in periodi di grandi variazioni di prezzo delle criptovalute, i pool di liquidità possono comportare ingenti perdite totali a causa dell'incapacità di recuperarle. Ciò accade quando il valore collettivo del pool di token depositati scende a causa dell'instabilità dell'offerta liquida piuttosto che dei fondi risparmiati, il che provoca un drastico spostamento delle attività di trading all'interno del pool.

⚡️ Le piscine Uniswap sono redditizie?

Uno studio sperimentale condotto da Bancor, un protocollo di trading decentralizzato, rivela che oltre la metà dei fornitori di liquidità Uniswap subisce perdite finanziarie dovute a perdite impermanenti (IL).

⚡️ La liquidità di Uniswap è sicura?

USWAP è uno scambio e un pool di liquidità sicuro e decentralizzato perché si basa sulla robusta blockchain Ethereum. Ciò significa che gli utenti di USWAP possono essere certi che i loro fondi sono al sicuro da attori malintenzionati o hacker.

⚡️ Uniswap funziona su Ethereum?

Sfruttando la tecnologia blockchain di Ethereum, questa piattaforma offre un servizio affidabile e sicuro.

I migliori pool di liquidità per le criptovalute

I pool di liquidità delle criptovalute si riferiscono a riserve di liquidità che in genere presentano due categorie di attività, simili alle coppie Forex. Ad esempio, ETH/USDT è un pool che combina Ethereum (ETH) e la Stablecoin USDT. I contratti intelligenti automatizzano e facilitano la negoziazione di due coppie di criptovalute in questi pool, che sono costituiti da un codice di contratti intelligenti che automatizzano e semplificano l'esecuzione degli scambi.

Grazie a questi contratti intelligenti, i commercianti e gli investitori possono scambiare token anche se non ci sono acquirenti o venditori reali disposti a comprare o vendere ai tassi di mercato. Utilizzando algoritmi e codici intelligenti, i pool di liquidità rendono molto più facile per gli investitori acquistare o vendere asset digitali.

Come funzionano i pool di criptovalute
I pool di criptovalute sono sicuri?

Il pool di liquidità è un concetto abbastanza nuovo nel settore delle criptovalute. All'inizio del 2018, il primo exchange decentralizzato costruito sulla rete Ethereum, IDEX, ha lanciato i pool di liquidità. Kyber Network e Bancor hanno presto seguito con le loro versioni di pool di liquidità cripto più tardi nello stesso anno.

Tabella dei contenuti

Cosa sono i pool di liquidità e come si formano?

Per capire come si formano i pool di liquidità, dobbiamo innanzitutto capire come funziona il modello dell'Order Book. Questo modello è tipicamente utilizzato dalla finanza tradizionale per raccogliere acquirenti e venditori sul mercato.

Come guadagnano i pool di liquidità delle criptovalute
Quale criptovaluta ha la migliore liquidità?

Il modello Order Book è un metodo per visualizzare i dati sulle azioni in un formato di facile comprensione.

Il modello contiene due colonne: il lato “Bid” e il lato “Offer”. La colonna di sinistra sotto “Bid” elenca tutti i potenziali acquirenti dell'asset insieme al loro prezzo di acquisto ideale. La colonna di destra indica il numero di gettoni che vogliono acquistare.

Operatori di mercato

D'altra parte, aggiungono liquidità a un pool fornendo liquidità sia agli acquirenti che ai venditori. In cambio dei loro sforzi, guadagnano una piccola percentuale su ogni transazione come ricompensa.

Che cos'è un pool di liquidità crypto
Che cos'è la liquidità dei pool di criptovalute in Defi

I pool di liquidità sono una componente chiave dei protocolli di finanza decentralizzata (DeFi).

Un pool di liquidità per asset digitali è come un conto di risparmio in cui è possibile depositare i propri asset digitali. La differenza è che quando si utilizza un pool di liquidità, le attività depositate possono essere utilizzate per fornire liquidità ad altri utenti che desiderano negoziare o utilizzare la stessa attività.

Ciò consente agli utenti di accedere all'asset senza doverlo acquistare a titolo definitivo, oltre a fornire un modo per guadagnare un reddito passivo dalla fornitura di liquidità.

I pool di liquidità fungono da mercati digitali per diversi tipi di transazioni, come le borse decentralizzate, le piattaforme di prestito e i mercati dei derivati. Fornendo liquidità in questi luoghi, gli utenti possono contribuire alla stabilità dei prezzi e al completamento delle transazioni.

Come funziona?

Come funzionano i pool di liquidità per le criptovalute? Tutto inizia con i “fornitori di liquidità” o LP. Si tratta di persone che accettano di fornire sia DAI che ETH (come DAI/ETH, ETH/USDT) al pool di liquidità in cambio di una piccolissima percentuale su ogni transazione.

Cosa sono i pool di liquidità crypto
Fondi che sostengono il lavoro della DeFi

Gli LP forniscono liquidità al pool e, in cambio, vengono ricompensati con una parte delle commissioni di transazione. Maggiore è la liquidità fornita, più alti saranno i compensi.

Il gioco è cambiato grazie ai market maker automatizzati.

Sono essenziali per i market maker che mantengono il modello di stack di ordini e assistono nel trading e nella creazione di liquidità. Tali market maker, noti come “AMM” o Automated Market Makers, operano nello spazio delle criptovalute. Sono automatizzati grazie a un algoritmo e programmati nella blockchain con contratti intelligenti.

Come funzionano i pool di liquidità in crittografia
Si può guadagnare investendo in pool di liquidità?

La tecnologia Blockchain sta cambiando il settore finanziario creando un nuovo modo di fare affari. Questa tecnologia innovativa elimina essenzialmente la necessità di market maker esterni nei mercati. Oltre a collegarsi ai pool di liquidità delle criptovalute, gli AMM automatizzano il processo di market-making. Ciò ha rivoluzionato il mercato, poiché qualsiasi criptovaluta, indipendentemente dalle dimensioni o dall'importanza, può essere negoziata automaticamente grazie a un AMM e a un pool di liquidità. I trader non devono più avere a che fare con molti slittamenti o aspettare a lungo per ottenere una corrispondenza; tutto è automatizzato con gli AMM.

Il fattore di perdita è un numero variabile

Quando si investe in un pool di liquidità, è necessario comprendere il concetto di “perdita non permanente”, in quanto influisce in modo significativo sui guadagni dell'LP. Una perdita non permanente è una diminuzione imprevista del valore delle attività conferite al pool di liquidità.

Le piscine Uniswap sono redditizie
È possibile perdere denaro investendo in un pool di liquidità?

Questa distribuzione si verifica quando un LP distribuisce due asset in proporzioni simili, ma uno è molto più volatile dell'altro. Ad esempio, se DAI e ETH vengono distribuiti da un LP in parti uguali e il prezzo dell'ETH aumenta, le organizzazioni di arbitraggio dovranno aggiustare nuovamente i rapporti spostando la liquidità da un pool all'altro. Di conseguenza, ciò provoca una perdita di valore per il fornitore originario di liquidità.

Tuttavia, questo è solo temporaneo, perché non appena il prezzo dell'ETH scende e il rapporto si riequilibra, il fornitore di liquidità riacquista il suo investimento iniziale.

Questo fattore di perdita non permanente deve essere considerato quando si sceglie un token LP. Sarebbe meglio scegliere un token LP che non subisca una grande volatilità di prezzo, in modo da non doversi preoccupare di questa perdita non permanente.

Quale liquidity pool crypto è migliore
È possibile perdere denaro con Uniswap?

I vantaggi dei pool di liquidità

I vantaggi dell'utilizzo di un pool di liquidità sono:

Il vantaggio principale è che si può fare trading senza stress, dato che la liquidità del pool viene scambiata automaticamente utilizzando contratti intelligenti, e non è necessario trovare un partner di trading con gli stessi interessi nelle criptovalute.

I vantaggi dei pool di liquidità
I vantaggi dei pool di liquidità

Quando fate trading di criptovalute, è probabile che vi imbattiate in persone che chiedono prezzi assurdamente alti o che vendono i loro beni a poco prezzo. Se volete avere successo in questo settore, dovete avere grandi capacità di negoziazione e un solido senso morale. La realtà è che non tutti hanno queste caratteristiche; tuttavia, ciò che la maggior parte delle persone non sa è che i pool di liquidità modificano il valore delle criptovalute in base al tasso di cambio del mercato.

Gli utenti delle borse di criptovalute non acquistano asset attraverso il trading. Ottengono beni da un pool di liquidità che è già stato finanziato dai tassi di cambio degli altri utenti. Il processo è quindi circolare.

Tenete presente che l'impatto sul mercato è praticamente nullo. Grazie ai pool di liquidità, non ci sono più venditori che chiedono prezzi due volte superiori al valore di mercato o acquirenti disposti a pagare sconti inferiori alla media. Pertanto, le transazioni si svolgono più agevolmente. Inoltre, dal momento che il pool di liquidità è un gruppo di asset supportati da uno smart contract, il loro valore viene ribaltato a intervalli regolari in base ai tassi di cambio.

Contro dei pool di liquidità
Contro dei pool di liquidità

Contro dei pool di liquidità

Sebbene i pool di liquidità offrano molti vantaggi e applicazioni di alta qualità, presentano anche alcuni svantaggi significativi. Questi sono i rischi che si corrono quando si aderisce a un pool di liquidità:

I rischi dei contratti self-executing.

Se si ignorano i pericoli associati ai contratti intelligenti, si possono subire perdite significative. Ad esempio, un pool di liquidità acquisisce le vostre attività una volta che le avete conferite. Il contratto stesso può fungere da custode, anche se nessun intermediario gestisce i vostri fondi. Di conseguenza, potreste perdere definitivamente il vostro denaro in caso di errore sistemico, come un prestito lampo.

7 modi efficaci per guadagnare con le criptovalute

Il rischio di perdere denaro nel breve termine

Quando si investe c'è sempre un potenziale di perdita, soprattutto nei pool di liquidità a doppia faccia, dove le perdite possono variare da piccoli a grandi volumi. Rispetto alla semplice “detenzione”, questo tipo di perdita si traduce in un'effettiva perdita monetaria. Assicuratevi di fare le vostre ricerche e di sapere a cosa andate incontro prima di investire del denaro.

I pericoli dell'inondazione
I migliori pool di liquidità del settore

I pericoli dell'inondazione

Fate attenzione agli accordi in cui i progettisti possono modificare le regole del pool per adattarle alle loro esigenze. Alcuni dirigenti dispongono di un CODICE o di un altro accesso che consente loro di aggirare la sicurezza e di inserire il codice del contratto smart. Questo potrebbe consentire ad attori malintenzionati di causare danni, come il sequestro di tutto il denaro del pool.

I migliori pool di liquidità del settore

Ci sono molti pool di liquidità nel settore delle criptovalute, ma quali sono i migliori? Diamo un'occhiata ai principali pool di liquidità del settore.

Uniswap

Come posso investire in un pool di liquidità di criptovalute?
Che cos'è un pool di liquidità?

Il protocollo di liquidità decentralizzato Kyber Network consente agli utenti di negoziare i token ERC20 sulla blockchain di Ethereum. È uno dei market maker automatizzati più popolari del settore. Uniswap ha avuto un incredibile successo dal suo lancio nel 2018. Nel 2020, ha elaborato oltre 13 miliardi di dollari di scambi e ha avuto una liquidità di oltre 800 milioni di dollari.

Il protocollo ha avuto un tale successo che sono state create molte altre criptovalute ispirate al suo design.

Equilibratore

Che cos'è l'alta liquidità dei pool di criptovalute
Cosa fornisce liquidità alle criptovalute?

Creare opportunità sia per i trader che per i fornitori di liquidità. D'altra parte, Balancer incoraggia la coltivazione dei rendimenti per incentivare gli utenti a fornire liquidità. Ad esempio, un utente può depositare due token in un pool e guadagnare commissioni dalle transazioni effettuate sul pool, in modo simile a Uniswap.

Inoltre, la tecnologia dei contratti intelligenti di Balancer consente un trading avanzato.

Bancor

Che cos'è un buon pool di liquidità crypto
Come trovare il miglior pool di liquidità?

La rete Bancor collega utenti e fornitori di liquidità, consentendo un facile scambio di token sulla catena. Con il protocollo Liquidity Pool, è possibile mettere in gioco le proprie attività per fornire liquidità in un pool e guadagnare ricompense dalle commissioni di trading, avendo al contempo il pieno controllo sui propri fondi. È possibile depositare o prelevare qualsiasi importo, in qualsiasi momento, senza bisogno dell'autorizzazione di nessuno.


Il protocollo Bancor Liquidity Pool si basa su un innovativo modello di curva di legame, che aiuta a mantenere stabile il prezzo di un token creando e distruggendo automaticamente i token in base alle necessità, in risposta alla domanda del mercato. Ciò garantisce che i prezzi siano mantenuti a livelli di equilibrio, consentendo un trading più efficiente e sicuro per tutti i soggetti coinvolti.

Curva finanziaria

Cosa sono i pool di liquidità nel trading
I 10 migliori pool di liquidità per criptovalute nel 2023

Ciò consente agli utenti di accedere a un'ampia gamma di liquidità e di non essere limitati a un solo token o a una sola valuta. Inoltre, Curve Finance utilizza smart contract e protocolli di rendimento avanzati per massimizzare i rendimenti degli utenti riducendo al minimo i rischi. Il protocollo offre inoltre agli utenti la possibilità di guadagnare ricompense puntando i propri token nel pool di liquidità, consentendo loro di aumentare i profitti attraverso un reddito passivo.

10 criptovalute per il 2023 da comprare e conservare

Protocollo di convessità

Quanto dovrebbe essere grande un pool di liquidità
Come si guadagnano i pool di liquidità?

Zubin Koticha, fondatore e CEO di Opyn (dapp per assicurare i depositi DeFi), ha pubblicato la bozza di lavoro iniziale del protocollo Convexity nel novembre 2019. Il documento è disponibile qui. La proposta delinea un meccanismo/strategia per l'assicurazione dei depositi e la copertura dei rischi.

In qualità di writer di opzioni, è possibile depositare cripto-collaterale per coniugare token ERC-20 (oTokens) in base a parametri specificati (ad esempio, attività sottostante, prezzo di esercizio, data di scadenza). In cambio della vendita di queste opzioni agli acquirenti come modo per guadagnare sulle loro attività (che sono state messe in garanzia per generare gli oToken), gli autori guadagnano premi dagli acquirenti che le acquistano su borse come 0x o Uniswap, quest'ultima utilizzata per creare pool di liquidità.

DeversiFy

Come si guadagna un pool di liquidità
Come si crea la liquidità del pool?

DeversiFy ha avuto un successo incredibile dal suo lancio nel 2018. Nel 2020, ha elaborato oltre 13 miliardi di dollari di scambi e ha avuto una liquidità di oltre 800 milioni di dollari.

Il protocollo ha avuto un tale successo che sono stati creati molti altri pool di liquidità ispirati al suo design.

CustodeDAO

Che cos'è un pool di liquidità NFT
Che cos'è un pool di liquidità Uniswap?

Gopal è un protocollo di pool di liquidità decentralizzato che consente agli utenti di scambiare più token ERC20 sulla blockchain di Ethereum. Con Gopal, è possibile scambiare facilmente e rapidamente qualsiasi token ERC20 senza dover passare attraverso una borsa centralizzata.

Dal lancio di KeeperDAO nel 2018, ha avuto un successo incredibile. Nel 2020, ha elaborato scambi per 13 miliardi di dollari e ha avuto una liquidità di 800 milioni di dollari. Il protocollo ha avuto un tale successo che molti altri pool di liquidità sono stati creati in risposta, utilizzando il suo design come ispirazione.

Gopal si distingue tra questi protocolli per le sue caratteristiche e capacità. Supporta sia il trading automatizzato dei market maker (AMM) che quello del libro ordini, consentendo operazioni più efficienti e sicure. È inoltre presente un sofisticato motore di matching che consente un'esecuzione ottimale degli scambi anche quando la rete è congestionata o lenta. Infine, Gopal dispone di diverse misure di salvaguardia per garantire che i fondi degli utenti rimangano sicuri e liquidi.

Cyber Net.

I pool di cripto liquidità di Uniswap sono redditizi?
Qual è il più grande bacino di liquidità?

Grazie alla possibilità di accedere alla liquidità da più fonti, tra cui le borse e i prime broker, i trader sono in grado di sfruttare le discrepanze di prezzo tra i mercati. Questo può essere particolarmente vantaggioso quando si ha a che fare con asset volatili come le criptovalute. Inoltre, i pool di liquidità di Cyber Net offrono ai trader una maggiore protezione contro la manipolazione del mercato e altri rischi associati al trading sulle borse centralizzate.

I pool di liquidità di Cyber Net mirano a dare agli operatori controllo e trasparenza sui loro fondi. Fornendo l'accesso agli asset sottostanti, gli investitori possono scegliere quando è meglio acquistare o vendere, invece di affidarsi a broker terzi. Di conseguenza, questo riduce le opportunità di frode, aiutando al contempo i trader a guadagnare di più riducendo al minimo i rischi.

OIN Finance.

Quanto dovrebbe essere grande un pool di liquidità
Di cosa si occupa OIN Finance?

La piattaforma del pool di prelievo consente agli utenti di accedere ai propri token in qualsiasi momento e fornisce loro anche dati in tempo reale sul pool di liquidità. In questo modo, gli utenti possono decidere con cognizione di causa quando ritirare i propri token dal pool.
OIN Finance non solo dispone di un pool di liquidità, ma anche di uno Smart Pool che consente agli utenti di utilizzare strategie automatizzate e opportunità di yield farming. In questo modo, possono massimizzare i profitti minimizzando il rischio grazie a strategie basate su contratti intelligenti. Con questa funzione, gli utenti sono in grado di implementare sistemi che modificano automaticamente la loro esposizione a diversi token a seconda delle condizioni di mercato.

ICTE

Come entrare in un pool di liquidità
ICTE. Pool di liquidità ICT

ICT è un pool di liquidità crittografica che consente agli utenti di scambiare token ERC20 sulla blockchain di Ethereum.

Questo pool di liquidità per criptovalute è uno dei più popolari del settore ed è stato uno dei primi market maker automatizzati.

Nel 2020, ICTE ha elaborato 13 miliardi di dollari di transazioni e ha avuto una liquidità di oltre 800 milioni di dollari. Il protocollo ha avuto un tale successo che molti altri pool di liquidità sono stati creati ispirandosi al suo design.

Le parole finali.

Catena giornaliera dei migliori pool di liquidità per criptovalute e loro importanza
I 10 principali pool di liquidità per le criptovalute nel 2023

I protocolli di pool di liquidità per criptovalute sono di tendenza e per una buona ragione. Offrono molti vantaggi rispetto ai metodi di investimento tradizionali. Tuttavia, come per ogni investimento, è importante fare delle ricerche prima di investire in un pool. Di seguito sono elencati alcuni dei pool di liquidità per criptovalute più popolari oggi disponibili.

Poiché il settore dei pool di liquidità è in continua evoluzione, è fondamentale tenersi al corrente delle novità e dei progressi attuali.

Sebbene l'articolo che segue fornisca un'ampia comprensione dei protocolli dei pool di liquidità, non è destinato a essere utilizzato come consulenza sugli investimenti.

Incontra Rahul Nambiampurath da Kerala, India, uno scrittore freelance esperto specializzato in criptovalute. Rahul ha studiato finanza alla Sikkim Manipal University. È un esperto di criptovalute, tecnologia blockchain, NFT e Web3, la nuova era di Internet. Rahul ha iniziato a esplorare le criptovalute nel 2014. Ha oltre cinque anni di esperi ..